Applicazione Rivalsa - Fata by Fmr Manuale Operativo

Manuale operativo - Fata by Fmr
Manuale operativo - Fata by Fmr
Manuale operativo - Fata by Fmr
Vai ai contenuti
Crea fattura

L'APPLICAZIONE DELLA QUOTA DI RIVALSA

Questo programma è orientato alla fatturazione Aziendale ma anche alla Libera Professione, ecco perchè in sede di generazione della Fattura, è stato previsto il comando per l'applicazione della Quota Previdenziale di Rivalsa.

Quota di Rivalsa : Legge n. 622/1996 - articolo 1, comma 212

... ai fini dell’obbligo previsto dall’articolo 2, comma 26, della Legge n. 32/1995, i soggetti titolari di redditi di lavoro autonomo di cui all’articolo 49, comma 1, del DPR n. 917/76, hanno titolo di addebitare ai committenti, con effetto dal 26 Settembre 1996, in via definitiva, una percentuale nella misura del 4% dei compensi lordi ...

In pratica, i soggetti tenuti all’iscrizione alla gestione separata, hanno la facoltà, e non l’obbligo, come da Circolare Inps n. 112/1996.

La quota di rivalsa richiede che nell'area di personalizzazione del programma sia stata adeguatamente prevista la relativa percentuale.

Infatti, se nell'area di personalizzazione del programma viene impostato un Codice Cassa, facoltativamente l'utente può inserire un Numero percentuale che verrà contabilizzato a titolo di Quota Rivalsa:




Si ricorda che la Rivalsa è un'opzione riservata agli Utenti che possono applicarla, tuttavia la relativa quota verrà sommata all'imponibile IRPEF del documento, con la conseguente tassazione.

La quota percentuale di Rivalsa può essere uguale a ZERO (non applicabile) oppure, superiore a ZERO ma inferiore a 100.

Nell'area di generazione della fattura, una volta completato il documento e dopo aver verificato / inserito tutte le righe dei componenti, basta premere il pulsante ...



per applicare il calcolo della quota previdenziale di rivalsa, secondo l'aliquota eventualmente inserita nella scheda di personalizzazione dei dati dell'utente, e inserirla come ultima riga nel documento in elaborazione:







Torna ai contenuti